Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e consigliamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare appieno la navigazione

Un team di 200 sacerdoti commenta il Vangelo del giorno

Vedere altri giorni:

Giorno liturgico: 22 Luglio: Santa Maria Maddalena

Testo del Vangelo (Gv 20,1-2.11-18): Il primo giorno della settimana, Maria di Magdala si recò al sepolcro di mattino, quando era ancora buio, e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro. (…) Mentre piangeva, (…) si voltò indietro e vide Gesù, in piedi; ma non sapeva che fosse Gesù. (…) Gesù le disse: «Maria!». Ella si voltò e gli disse in ebraico : «Rabbunì!» - che significa «Maestro!»- Gesù le disse: « (…) Va’ dai miei fratelli e dì loro: “Salgo al Padre mio e Padre vostro, Dio mio e Dio vostro”. Maria di Magdala andò ad annunciare ai discepoli: «Ho visto il Signore!» e ciò che le aveva detto.

Santa María Maddalena

REDAZIONE evangeli.net (tratte da testi di Benedetto XVI)
(Città del Vaticano, Vaticano)

Oggi celebriamo la festa di santa Maria Maddalena, discepola del Signore, che, nei Vangeli, occupa un posto distaccato. San Luca la colloca tra le donne che seguirono Gesù dopo di essere state "guarita da spiriti maligni e da malattie".

Assieme alla Madre santissima e al discepolo amato, la Maddalena raccolse l¡ultimo sospiro di Gesù sul Calvario ed il silenzioso testimonio del Suo costato trafitto: capì che la sua salvezza si trovava in quel sacrificio. Ella scoprì – al mattino della domenica- il sepolcro vuoto vicino al quale restò piangendo fin quando le apparse Gesù Risuscitato. A lei, il Signore, volle affidare il primo annuncio della gioia pasquale agli Apostoli (funse da “apostolo degli Apostoli”).

-Santa Maria Maddalena: tu ci insegni che è discepolo di Cristo colui che ,-nella esperienza della debolezza- ha avuto l’umiltà di chiederGli aiuto, è stata curata da Lui e L’ha seguito da vicino. Così, anche noi, ci trasformeremo in testimoni del potere del Suo amore misericordioso, più forte del peccato e della morte.