Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e consigliamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare appieno la navigazione

Un team di 200 sacerdoti commenta il Vangelo del giorno

Vedere altri giorni:

Giorno liturgico: Giovedì, II settimana del Tempo di Avvento

Testo del Vangelo (Mt 11,11-15): «In verità io vi dico: fra i nati da donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista». In quel tempo, Gesù disse alle folle: «In verità io vi dico: fra i nati da donna non è sorto alcuno più grande di Giovanni il Battista; ma il più piccolo nel regno dei cieli è più grande di lui. Dai giorni di Giovanni il Battista fino ad ora, il regno dei cieli subisce violenza e i violenti se ne impadroniscono. Tutti i Profeti e la Legge infatti hanno profetato fino a Giovanni. E, se volete comprendere, è lui quell’Elìa che deve venire. Chi ha orecchi, ascolti!».

Illustrazione: Pili Piñero

Oggi ritorna Giovanni Battista, il Precursore del Messia, colui che è venuto a preparare le vie del Signore. Anche a noi ci accompagnerà in questi giorni di preparazione al Natale. Giovanni è un uomo forte che sa cosa costano le cose, ed è consapevole del fatto che dobbiamo lottare per migliorare e per essere santi.

—Gesù esclama: «il Regno dei Cieli soffre violenza e i violenti se ne impadroniscono. Che sforzo farai per ricevere Gesù?