Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e consigliamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare appieno la navigazione

Master·evangeli.net

Vangelo di oggi + breve spiegazione teológica

Martedì, XXX settimana del Tempo Ordinario

Scarica
Testo del Vangelo (Lc 13,18-21): In quel tempo, diceva Gesù: «A che cosa è simile il regno di Dio, e a che cosa lo posso paragonare? È simile a un granello di senape, che un uomo prese e gettò nel suo giardino; crebbe, divenne un albero e gli uccelli del cielo vennero a fare il nido fra i suoi rami». E disse ancora: «A che cosa posso paragonare il regno di Dio? È simile al lievito, che una donna prese e mescolò in tre misure di farina, finché non fu tutta lievitata».

La "misura di Dio " (Parabola del granello di senape)

REDAZIONE evangeli.net (tratte da testi di Benedetto XVI) (Città del Vaticano, Vaticano)

Oggi, siamo possibilmente di fronte a una nuova epoca della storia della Chiesa, nella quale rivediamo una cristianità simile a quel granello di senape, che sta già risorgendo in piccoli gruppi, apparentemente poco significativi, però che impiegano la loro vita per introdurre Dio nel mondo.

I percorsi di Dio non portano mai a risultati misurabili rapidamente, questo si può verificare vedendo come Gesù finì sulla croce: la misura che utilizza Dio non è quella delle statistiche precise. Tuttavia quello che accadde con il granello di senape e un po' di lievito, fu qualcosa di una enorme importanza e decisivo, anche se i discepoli di Gesù, all’epoca, non se ne resero conto. Per conoscere i risultati di questi argomenti, bisogna dimenticarsi completamente di proporzioni quantitative.

-Non siamo una azienda che si contabilizza facendo calcoli del tipo “stiamo vendendo molto”. Signore, desidero offrirti il servizio della mia vita e lasciarla nelle tue mani. Tu metterai “l’incremento” quando e come Tu vorrai.

Il nuovo sito evangeli.net è ora disponibile. Ci auguriamo che la distribuzione del contenuto e delle nuove funzionalità faciliti la lettura e la meditazione del Vangelo e del suo commento.