Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e consigliamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare appieno la navigazione

Il Vangelo di oggi
per la famiglia

Vangelo di oggi + immagine + catechesi

4a Domenica (C) del Tempo di Avvento

Scarica
Testo del Vangelo (Lc 1,39-45): In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa (...). Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. In quei giorni Maria si alzò e andò in fretta verso la regione montuosa, in una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccarìa, salutò Elisabetta. Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino sussultò nel suo grembo. Elisabetta fu colmata di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! A che cosa devo che la madre del mio Signore venga da me? Ecco, appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo. E beata colei che ha creduto nell’adempimento di ciò che il Signore le ha detto».

Illustrazione: Pili Piñero

Oggi, Santa Maria —con Gesù nel suo grembo— visita Elisabetta e Zaccaria. E una bella scena si svolge! Elisabetta porta nella sua pancia Giovanni, di sei mesi. Giovanni agisce già come un profeta del Salvatore: dal ventre di sua madre, sente la voce di Maria e fa un salto di gioia. Gesù, che non è ancora nato, è venuto sulla terra!

- Elisabetta lo sente e reagisce con grande gioia. E te, come sta la tua gioia?