Il nostro sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente e consigliamo di accettarne l'utilizzo per sfruttare appieno la navigazione

Un team di 200 sacerdoti commenta il Vangelo del giorno

Vedere altri giorni:

Giorno liturgico: 1 Gennaio: Maria Santissima Madre di Dio

Testo del Vangelo (Lc 2,16-21): In quel tempo, andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. In quel tempo, andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose, meditandole nel suo cuore. I pastori se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per tutto quello che avevano udito e visto, com’era stato detto loro. Quando furono compiuti gli otto giorni prescritti per la circoncisione, gli fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima che fosse concepito nel grembo.

Illustrazione: Pili Piñero

Oggi accompagnamo i pastori. Un angelo, di notte, durante il lavoro, ha dato loro una grande notizia: a Betlemme è nato il Salvatore! Ma come faccio a trovarLo? L'angelo disse loro: «Un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia». Che sorpresa! È Dio Salvatore ed è in una stalla. Ma loro hanno creduto e sono andati...

—Socialmente i pastori non erano persone importanti. Ma Maria gli ascolta con affetto... Sono tornati molto felici. Gesù, Maria e Giuseppe sempre ci accolgono.