Un team di 200 sacerdoti commenta il Vangelo del giorno

Vedere altri giorni:

Giorno liturgico: Mercoledì VI di Pasqua

Testo del Vangelo (Gv 16,12-15): In quel tempo, disse Gesù ai suoi discepoli: «Molte cose ho ancora da dirvi, ma per il momento non siete capaci di portarne il peso. Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità, perché non parlerà da se stesso, ma dirà tutto ciò che avrà udito e vi annuncerà le cose future. Egli mi glorificherà, perché prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà da quel che è mio e ve lo annuncerà».

«Quando verrà lui, lo Spirito della verità, vi guiderà a tutta la verità»

Rev. D. Santi COLLELL i Aguirre
(La Garriga, Barcelona, Spagna)

Oggi, Signore, ancora una volta, vuoi aprirci gli occhi affinché ci rendiamo conto che con troppa frequenza facciamo le cose alla rovescia. «lo Spirito di verità, egli vi guiderà alla verità tutta intera» (Gv 16,13), quello che il Padre ha fatto conoscere al Figlio.

E’ curioso!: più che lasciarci guidare dallo Spirito (che grande sconosciuto nella nostra vita!), quello che facciamo è, o fare a meno di Lui, oppure “imporGli” le cose una volta che abbiamo già preso le nostre decisioni. E ciò che oggi ci si dice è piuttosto il contrario: lasciare che Lui ci guidi.

Penso, Signore, ad alta voce... Rileggo il Vangelo di oggi e mi vengono alla mente i ragazzi e le ragazze che riceveranno la Cresima quest’anno. Vedo quelli che stanno intorno a me e sono tentato di pensare: -Non sono maturi! Per costoro il tuo Spirito non conta nulla; e piuttosto si lasciano guidare dal tutto e dal niente!

A chi ci si considera adulti nella fede, rendici strumenti efficaci del tuo Spirito per riuscire ad essere “contagiatori” della tua verità, per cercare di “guidare-accompagnare”, per aiutare ad aprire i cuori e l’udito di quelli che ci circondano.

«Molte cose ho ancora da dirvi» (Gv 16,12). —Non detenerti, Signore, nel rivolgerci la tua parola per rivelarci le nostre proprie identità! Che il tuo Spirito di Verità ci faccia riconoscere tutto quello che possa esserci di falso nella nostra vita e ci renda coraggiosi per rettificarlo. Che illumini i nostri cuori affinché possiamo riconoscere anche ciò che di autentico esiste dentro di noi e che già partecipa della tua Verità. Che riconoscendolo sappiamo ringraziartene e viverlo con allegria.

Spirito di Verità, apri i nostri cuori e le nostre vite al Vangelo di Cristo: che sia questa la luce che illumini la nostra vita quotidiana. Spirito Difensore, facci forti per vivere la verità di Cristo, dandone fede a tutti.